Utilizzare i principi della legge 132/2016 sull’istituzione del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) in termini di sussidiarietà così che ogni ARPA possa avvalersi delle competenze di altre in specifiche materie e per precisi argomenti, colmando eventuali difficoltà relative alla disponibilità di personale e/o apparecchiature.